Asta Giudiziaria, Vendita Online di Beni Mobili, Gruppo Istituti Vendite Giudiziarie. Aste Giudiziarie e Fallimentari a portata di mouse. Stock di prodotti fallimentari a prezzi shock! Ogni settimana nuovi lotti!
Ricerca libera
Ricerca per Istituto
Beni in Evidenza
LOTTO 3 - CARRELLO ELEVATORE
1.280,00
LOTTO 3 - CARRELLO ELEVATORE
LOTTO 29 - Elettrocomponente BIN..
75,00
LOTTO 29 - Elettrocomponente BINDING UNION –DPM 48 X 96
LOTTO 13: LANCIA LYBRA
640,00
LOTTO 13: LANCIA LYBRA
LOTTO 18: TORNIO PARALLELO
2.240,00
LOTTO 18: TORNIO PARALLELO
GENERATORE - SALDATRICE A FILO -..
3.500,00
GENERATORE - SALDATRICE A FILO - TRAPANO A COLONNA - SEGA VERTICALE
LOTTO 6: MERCEDES tg CX624TP
3.200,00
LOTTO 6: MERCEDES tg CX624TP
IVG Terni
Tribunale TERNI
INC IVG 93/2010
Cauzione € 125,00
Termine Offerte 07/05/2011 09:00:00
Rilancio Minimo € 100,00
Offerta Attuale 1.200,00 + IVA 263,76 + SPESE 108,00 = 1.571,76
Il bene è stato assegnato in sala.
CARRELLO ELEVATORE
CARRELLO ELEVATORE MARCA STILL
Ritiro dei beni da parte degli acquirenti. L\'acquirente deve provvedere al ritiro dei beni presso la sede dell\'Istituto Vendite Giudiziarie. Dopo la scadenza del termine indicato l\'acquirente deve pagare al l\'\'IVG il corrispettivo per il deposito previsto all\'art. 4 D.M. 15/05/2009 N. 80.
Documento Allegato Visualizza la scheda tecnica

RACCOLTA OFFERTE

La gara online si intende come "raccolta di offerte". Al termine della gara online, l'offerta più alta raccolta sarà la base di partenza della gara che si svolgerà in sala, o nel luogo di custodia, secondo quanto riportato nella descrizione del bene. Se non ci saranno ulteriori rilanci, il bene sarà aggiudicato al miglior offerente online che ne riceverà comunicazione via mail entro 48 ore.

REGOLE DI CONDOTTA DEGLI ACQUIRENTI

- Colui che si aggiudica l'oggetto si impegna a pagare il prezzo dell'offerta più alta da lui fatta entro e non oltre 48 ore dall’aggiudicazione.
- In caso di ritardo nel pagamento, si incorre nella perdita della cauzione versata e nelle sanzioni previste dal Codice Civile e dal Codice di Procedura Civile in materia di procedure esecutive mobiliari.
- I beni vengono proposti e consegnati nello stato di fatto, di diritto e nel luogo in cui si trovano, ovvero "visti e piaciuti" e senza garanzia alcuna e/o diritto al recesso.
Si intendono altresì ufficialmente consegnati nello stesso momento dell'aggiudicazione al maggior offerente.
- Le vendite possono essere in qualsiasi momento sospese e/o annullate per disposizione o ordinanza dell'Autorità Giudiziaria che ne ha stabilito l’esecuzione.

Login Utente
News
12/01/2015
APPARTAMENTO in Comune di Torgiano, località BETTONA, Piazza Garibaldi n. 8/A

L’ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE di Perugia è stato incaricato dal Tribunale di Perugia di eseguire la pubblicità e la vendita dell’immobile sott [...]
Vemi.it - Vendite On Line - Gruppo Istituti Vendite Giudiziarie
Per informazioni: info@vemi.it - powered by Astalegale.net